Come creare link e ancore su WordPress

Come creare link e ancore su WordPress

Come creare link e ancore su WordPress

Molto spesso ho necessità di dover inserire delle “ancore” sui siti web che realizzo, ossia dei link che non portano ad un’altra pagina ma bensì spostano la visuale in un’altra zona della pagina che stiamo già visualizzando.

Come possiamo creare delle ancore o link interni a WordPress quindi? Continuate a leggere.

Come creare link interni su WordPress

I link sono praticamente l’essenza del web: i collegamenti ipertestuali che appunto collegano una pagina ad un’altra, dello stesso sito o di un altro.

La struttura prevede un piccolo codice HTML con il tag <a> con l’aggiunta di “href” ossia il riferimento ipertestuale (hypertext reference).

A seguire un piccolo esempio:

La sezione “a href” abbiamo capito che contiene l’indirizzo a cui il collegamento rimanda, la seconda parte invece è l’anchor text o ancora ossia il testo visibile. L’ancora è molto importante per i motori di ricerca perché viene quasi vista come parola chiave diretta.

Hai bisogno di aiuto con WordPress? Scopri il servizio Manutenzione WordPress

Come creare ancore o link che portano a sezioni diverse della stessa pagina

Facciamo finta di ritrovarci nella home di un sito e con un click su un pulsante in alto nella pagina (come il menu ad esempio) vogliamo arrivare in un batter d’occhio nella parte bassa del sito.

Come facciamo?

Dobbiamo inserire due “codici” dove uno è un piccolo codice HTML nella sezione che vogliamo richiamare dal link del pulsante:

Il secondo è ovviamente il link che rimanda alla sezione e che possiamo inserire nel menu oppure in un’altra sezione della stessa pagina:

Il codice è simile a quello che abbiamo visto poco fa, c’è però una grossa differenza: l’href non presenta tutto l’indirizzo del sito ma parte dal cancelletto (#) e da una parola: questa parola praticamente viene richiamata dal link.

N.B. Ci sono temi professionali come BeTheme o Enfold giusto per citarne due di famosi, che gestiscono in modo più “automatico” le ancore, basterà praticamente scegliere il nome del paragrafo ed inserirlo direttamente nell’editor del tema oppure inserendo delle classi CSS precompilate.

Conclusioni

Spero di avervi fatto capire come creare ancore e link su WordPress. Il link o collegamento ipertestuale è l’elemento su cui tutto il web è basato ed è molto importante capirne le potenzialità, soprattutto nei blog e nei riferimenti che si fanno ad altri siti linkandoli oppure usando le fonti a cui il nostro articolo dovrebbe rimandare fatti salvi gli articoli che sono stati scritti di nostro pugno, come in questo caso.

A presto con un altro articolo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.