Come rimuovere la licenza del tema BeTheme

Come rimuovere la licenza del tema BeTheme

Come rimuovere la licenza del tema BeTheme

Quando stiamo sviluppando un sito web WordPress con il tema BeTheme in un’area di sviluppo ad hoc, dobbiamo ricordarci sempre di disattivare la licenza del tema prima o durante lo spostamento del nuovo sito nel dominio del cliente o nel dominio principale, così come spiegato direttamente dagli sviluppatori di BeTheme.

Ma come si disattiva il tema BeTheme? Ci sono due modi: il primo è attraverso la dashboard di BeTheme all’interno del backend di WordPress, il secondo tramite la pagina di gestione delle licenze BeTheme.

Approfondiamo.

Come disattivare la licenza BeTheme dalla dashboard

Il tema BeTheme mette a disposizione degli utenti una comoda interfaccia chiamata “dashboard” all’interno del Menu BeTheme su WordPress, la stessa che abbiamo utilizzato per registrare il tema.

Dashboard di BeTheme

Dashboard di BeTheme

Da qui premendo “Deregister Theme” possiamo disattivare il tema per fare il passaggio del sito sul dominio del cliente in tutta tranquillità.

Pagina di gestione delle licenze BeTheme

A volte però può capitare che il tema non venga disattivato correttamente perché magari abbiamo già spostato il sito web nel dominio del cliente. A questo punto come possiamo rimuovere la licenza di BeTheme?

Niente paura, il team di sviluppo di BeTheme ci viene in aiuto grazie alla pagina di gestione delle licenze BeTheme che ci consente in modo semplice di disattivare il tema.

Disattivatore di licenze BeTheme

Disattivatore di licenze BeTheme

Hai bisogno di aiuto con WordPress? Scopri il servizio Manutenzione WordPress

A seguire quindi abbiamo due campi da compilare:

  • Purchase code: il codice di acquisto di Envato, possiamo trovarlo direttamente dentro al file .pdf o .txt direttamente nella sezione download del nostro account Theme Forest;
  • Envato Username: l’username utilizzato su Theme Forest.
Pagina Disattivazione Licenza BeTheme

Pagina Disattivazione Licenza BeTheme

A questo punto siamo in grado di disattivare la licenza premendo sulla scritta “deregister”.

BeTheme e la documentazione ufficiale

Per ogni progetto che si rispetti bisogna sempre acquistare il tema BeTheme così come dichiarato dal team di sviluppo ufficiale:

“Remember that even if you are developing the website on a subdomain or a subfolder, you still need to deregister the license key before moving the end product to another server. Your client also needs to use a different license key. In this case, a new purchase will be necessary.”

Per chi fa difficoltà con l’inglese, ecco la traduzione in italiano:

“Ricorda che anche se stai sviluppando il sito Web su un sottodominio o una sottocartella, devi comunque annullare la registrazione della chiave di licenza prima di spostare il prodotto finale su un altro server. Il tuo cliente deve anche utilizzare una chiave di licenza diversa. In questo caso sarà necessario un nuovo acquisto.”

Ricordiamoci quindi di acquistare una nuova licenza per la pubblicazione del sito web.

Il perché è presto detto: attivando la licenza del tema BeTheme oltre a supportare correttamente il team di sviluppo, abbiamo la possibilità di tenere costantemente aggiornato il tema ed i relativi plugin ad esso collegati.

Se volete approfondire ho scritto un articolo a riguardo.

Il discorso vale comunque anche per gli altri temi acquistati dalle varie banche di template presenti nel web.

Conclusioni

Spero di avervi aiutato a capire come rimuovere la licenza BeTheme da un sito in sviluppo. Una prassi quando dobbiamo pubblicare il sito all’interno del dominio del cliente.

Ricordiamoci successivamente che il nostro cliente dovrà necessariamente acquistare una licenza BeTheme in modo da tenere sempre aggiornato il tema ed i relativi plugin. Il motivo? L’ho spiegato quando ho parlato del perché tenere aggiornato WordPress.

Non mi resta che darvi appuntamento al prossimo articolo.

Fonte 1, Fonte 2 (parziali)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *